Smau Bologna | R2B 2017

CASI DI SUCCESSO

EVENTO COLLEGATO

Giovedì 8 - ore 11:30
Studio TV

Open Innovation, dalla competizione alla collaborazione

by Antonio Baldassarra , Alvise Biffi , Angelo Marino , Marco Palmieri , Simona Regina , Andrea Utelli

Scopri i protagonisti del Live Show, evento live in streaming condotto da Simona Regina di Radio24 e Triwù, la web TV dell’innovazione.Sei un imprenditore, un manager, un decisore...

(posti esauriti)
ISCRIZIONI CHIUSE
Internal Startup, contaminazione tra risorse interne ed esterne, figure digitali e apertura alla sperimentazione

Scrambler Ducati: la ricetta innovativa per un nuovo Business vincente

Piergiorgio Grossi, IT & Digital Transformation Manager: “Sperimentazione, contaminazione di competenze, “autonomia coordinata” ma soprattutto apertura al nuovo: gli ingredienti del successo Scrambler Ducati”

L’idea in breve

Scrambler Ducati è la rappresentazione di un lavoro di ricerca, sperimentazione e sviluppo di prodotto per un pubblico nuovo e l’apertura ad una fascia di mercato prima d’ora lontana al mondo Ducati. In un momento in cui il settore è in una fase di stasi, Ducati ha deciso di investire e aprirsi alla sperimentazione per raggiungere una nuova fascia di mercato e offrire a quest’ultima non solo un prodotto di qualità in linea con nuove esigenze, ma personalizzazione e “engagement” attraverso varie forme esperienziali.

Internal Startup: immaginare un laboratorio autonomo fatto di contaminazione tra consapevolezza interna mista a creatività e dinamismo esterni

Si definisce Internal Startup la nuova ricetta vincente per la creazione di un nuovo Business aziendale e Ducati, da sempre attenta al mercato, alle nuove tendenze e ai bisogni di clienti e potenziali clienti ha colto immediatamente la sfida immaginando un prodotto per un pubblico nuovo.

Un laboratorio di ricerca e sviluppo consapevole dei valori di Ducati, storica azienda nata nel 1926, attraverso l’impiego di risorse interne, contestualmente all’inserimento di nuove figure professionali appartenenti al mondo digitale per costruire nuovi modelli e opportunità da presentare al mercato. Questa la ricetta messa in campo da Ducati garantita dai numeri in crescita delle vendite.

Indipendenza, valori e conoscenza del digitale

Alla base del successo di Scrambler Ducati, “molto più di una moto, ma un universo di gioia, libertà ed espressione di sé” come viene definita nel sito che la rappresenta, il lavoro di ricerca e di costruzione di ciò che la nuova fascia di mercato identificata, desidera. Indipendenza di un laboratorio che pensa, elabora, sperimenta in autonomia rispetto alle logiche aziendali per creare qualcosa di “nuovo”, dinamico e in risposta alla trasformazione digitale e alle abitudini sociali; trasformazione dei valori che da sempre connotano Ducati con l’obiettivo di non perdere  l’esperienza e la storicità di un’azienda consolidata, adattandoli a quelli del nuovo pubblico.

Aumento delle vendite, aggressione di una nuova fascia di mercato e “engagement”

Easy, in grado di rispondere alle esigenze del mercato coinvolgendo il cliente in una sperimentazione costante di ciò che viene proposto, ma soprattutto in grado di personalizzare il prodotto, sono le caratteristiche di Scrambler Ducati.

Scrambler Ducati è dunque un mondo a sé nell’esperienza Ducati, che ne trasmette valori e ne attualizza la storicità. Personalizzazione, dettagli e costante sperimentazione anche nell’esperienza di identificazione attraverso il configuratore virtuale che, non solo permette di scegliere il modello, gli accessori e le caratteristiche, ma coinvolge l’utente in un’esperienza a tutto tondo dove si ritrova ad essere il protagonista del “suo mondo”.

Con il configuratore virtuale il cliente decide dove sperimentare la moto in quale situazione e condizione, addirittura scattandosi dei “selfie” a favore di una virtualità talmente reale da farla percepire “quotidianità”. Ma soprattutto la consapevolezza e l’uso sapiente delle esigenze di una società contemporanea alla ricerca costante di coinvolgimento e fidelizzazione, ma soprattutto di una Comunità a cui desiderare di appartenere.

Open Innovation a favore del trasferimento di valori storici

Sperimentazione dunque come strategia di successo, ma soprattutto come opportunità di nuove applicazioni e di nuovi modelli di Business. Coinvolgimento delle risorse interne in Team nuovi per la contaminazione delle competenze, in cui al nuovo viene trasferita l’esperienza e la storicità con valori e metodi e alla risorsa interna vengono presentati nuovi approcci, nuove strategie e nuovi modelli legati alle opportunità offerte dal digitale. Una visione che non sperimenta per progetti fini a se stessi, ma come dimostra Scrambler, per realizzare prodotti in linea con le esigenze del mercato in grado di generare nuovo Business e ampliare la fetta di mercato a cui rivolgersi.

Smau Bologna 2017 | Intervista ad Angelo Marino di Ducati

Settore: Motori

SCARICA IN PDF

GUARDA IL VIDEO