Smau Torino 2015

Casi di Successo

Coinvolgimento dei cittadini + tecnologie open = sicurezza urbana Il modello della Città di Torino

Settore:

PA

Descrizione:

Il progetto sperimenta forme di innovazione tecnologica nell’ambito della Sicurezza Urbana, basate sulla condivisione in modalità open di dati che evidenziano i fattori di maggiore impatto sulla qualità della vita, elaborati a partire dal contributo attivo dei cittadini e dallo sviluppo di un’applicazione per monitorare la situazione della sicurezza urbana dal punto di vista del cittadino e rilevare eventuali criticità da segnalare ai soggetti competenti della P.A.

Scheda completa
Workshop collegato
Workshop collegato

Chat in arabo, banda larga in moschea e totem nelle piazze: così Novara annoda la sua rete multietnica

Settore:

Pubblica amministrazione

Descrizione:

L'abbattimento del digital divide che penalizza le famiglie e le associazioni dei migranti è l'ambizioso obiettivo del progetto Novara per tutti.

Scheda completa
Workshop collegato

Bottega dell’Alpe: i piccoli produttori delle valli fanno rete e conquistano il web

Settore:

Innovazione per l’agricoltura e cultura dell’alimentazione

Descrizione:

“Compra in valle, la Montagna vivrà”. Parte da qui, da questo slogan l’idea dell’Uncem di creare la ‘Bottega dell’Alpe’, un negozio virtuale di prodotti enogastronomici e artigianali tipici delle vallate piemontesi.

Scheda completa
Workshop collegato

Coordinare la Comunità dell'Alto Piemonte per crescere insieme

Settore:

Associazione

Descrizione:

Progettazione di soluzioni riguardanti l’innovazione tecnologica, l’efficientamento energetico degli edifici, la riqualificazione delle città, la valorizzazione dell’ambiente attraverso progetti “sostenibili”, lo sviluppo del turismo, forme di trasporto eco-compatibili, offerta culturale di qualità.

Scheda completa
Workshop collegato

Dagli esami del sangue alla scelta del medico di famiglia: a Torino l'ospedale sta tutto dentro un'app

Settore:

Sanità

Descrizione:

UrpApp mira ad offrire gratuitamente ai cittadini una serie di servizi condensati in una sola applicazione per smartphone. Con un solo click si accede al download dei referti, al cambio del medico di famiglia, agli aggiornamenti in diretta dalle strutture sanitarie, al percorso più breve per ogni ospedale o ambulatorio grazie alla tecnologia Gps.

Scheda completa
Workshop collegato

Dal telaio al tablet, la filanda è wireless e in tempo reale: la svolta grazie alla tecnologia open Arduino

Settore:

Tessile

Descrizione:

Tablet, sensori e schermi collegati tramite rete wireless per monitorare costantemente le attività della fabbrica tessile FIDIVI di Piorino, in provincia di Torino.

Scheda completa
Workshop collegato

Fossano mobilita i giovani, ma non solo, per costruire il futuro della città

Settore:

Valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale

Descrizione:

L’Amministrazione Comunale ha attivato una collaborazione con il Politecnico di Torino per la progettazione di interventi di rigenerazione e riqualificazione del Centro Storico.

Scheda completa
Workshop collegato

Grazie a ‘Pitagora’ si monitora il Lago d’Orta!

Settore:

Valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale

Descrizione:

Il progetto PITAGORA - Piattaforma Interoperabile Tecnologica per l’Acquisizione, la Gestione e l’ORganizzazione dei dati Ambientali – è finalizzato al monitoraggio ambientale dei bacini lacustri e viene sviluppato nell’ambito di un contesto territoriale specifico, quello del Lago d’Orta, nella provincia piemontese del Verbano-Cusio-Ossola.

Scheda completa
Workshop collegato

Grazie alla banda larga, servizi a portata di click nelle Valli Orco e Soana

Settore:

Gestione associata dei piccoli comuni

Descrizione:

“Una migliore qualità della vita in un ambiente di qualità”: è questa la mission della Comunità Montana Valli Orco e Soana.

Scheda completa
Workshop collegato

Il cliente non si arrende e riconsegna il reso. Se il prodotto è fallato, grazie al Virtual code TNT torna a prendere il pacchetto

Settore:

Trasporto espresso

Descrizione:

Virtu@l Code è l'applicazione ideata da TNT per gestire via web, smartphone e tablet le proprie spedizioni e in particolare il problema dei resi e quello delle triangolazioni.

Scheda completa
Workshop collegato

Il database di Plastics Academy, un'opportunità in più per chi offre e cerca lavoro nel settore delle materie plastiche

Settore:

Selezione e formazione personale nel settore delle materie plastiche

Descrizione:

E' stato creato un database informatico nel quale è stata riversata la mole di profili lavorativi delle persone in cerca di impiego accumulati negli anni, rendendo più agili le ricerche e più visibili le offerte di lavoro pubblicate sul sito.

Scheda completa
Workshop collegato

Il pony express in bici ha un alleato digitale: percorsi ottimizzati, più velocità, meno costi. E inquinamento zero

Settore:

Spedizioni

Descrizione:

Con una app utilizzata dai propri spedizionieri in bicicletta, PonyZero ottimizza i percorsi nelle maglie urbane, traccia le spedizioni e certifica le avvenute consegne.

Scheda completa
Workshop collegato

Il software lavora di notte e libera tempo per gli operatori: il colosso del recupero crediti e customer care guadagna efficienza

Settore:

Recupero crediti, customer care

Descrizione:

Un nuovo software gestionale progettato interamente da risorse interne all'azienda ha permesso di minimizzare il lavoro umano nella gestione delle pratiche e di renderle in buona parte automatiche, anche sfruttando le lavorazioni notturne da parte dei server.

Scheda completa
Workshop collegato

Il software per impaginare in tempo reale apre nuovi mercati all'agenzia di comunicazione

Settore:

Agenzia di comunicazione

Descrizione:

Poter modificare i testi di un libro, di una brochure o di un bilancio aziendale dal proprio pc, ovunque ci si trovi nel mondo, intervenendo direttamente sulla bozza impaginata e semplificando così la filiera editoriale.

Scheda completa
Workshop collegato

In Val d’Aosta, la gestione intelligente delle valanghe

Settore:

Alfabetizzazione digitale e e-Government

Descrizione:

Le Comunità nascono per il supporto decisionale nella gestione del rischio valanghe in territorio comunale e hanno il compito di svolgere attività di “previsione e valutazione delle condizioni nivo-meteorologiche e dello stato di stabilità delle masse nevose, di vigilanza, di allerta e di intervento nelle situazioni di rischio e di gestione dell'emergenza, al fine di assicurare a livello locale il controllo delle situazioni di pericolo sul territorio di competenza”.

Scheda completa
Workshop collegato

IoTibevo: a Torino l’acqua è smart e per tutti!

Settore:

Governance

Descrizione:

Il progetto IoTibevo di SMAT nasce per rispondere alle esigenze di monitoraggio e controllo dei punti di distribuzione dell’acqua di rete per uso alimentare, laddove il mercato italiano di acque minerali è uno dei più ricchi d’Europa, con un consistente impatto ambientale determinato dai costi di imballaggio, trasporto e produzione di rifiuti.

Scheda completa
Workshop collegato

La mobilità del futuro parte da Genova

Settore:

Valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale

Descrizione:

Attraverso il Programma Europeo per l’Energia Intelligente (CIP-IEE 2012) Genova si è aggiudicata il finanziamento del progetto Ele.C.Tra - Electric City Transport.
Il progetto Ele.C.Tra mira ad incentivare l’uso degli SCOOTER ELETTRICI nelle aree urbane, mettendo in relazione domanda e offerta di mobilità sostenibile.

Scheda completa
Workshop collegato

Laserbox cancella moduli e penne: ora la produzione è sotto controllo online

Settore:

Fustelle per cartotecnica

Descrizione:

Grazie a un software gestionale commissionato e realizzato ad hoc, la gestione delle lavorazioni è interamente gestita dai computer. In questo modo si è liberato spazio nell'archivio aziendale e si sono liberate risorse dei lavoratori che prima erano impegnati a spostare il cartellino della commessa da un reparto all'altro.

Scheda completa
Workshop collegato

Le strategie digitali del Comune di Grugliasco

Settore:

PA Locale

Descrizione:

Il Comune ha avviato un percorso per lo sviluppo di servizi digitali integrati, con una mostra sulle tecnologie della comunicazione – radio, TV, Internet e telefono.

Scheda completa
Workshop collegato

OpenStreetMap: open data per la mappatura del territorio piemontese

Settore:

PA

Descrizione:

Utilizzare gli open data per fornire informazioni dettagliate su tematiche di interesse regionale? Si può fare! Con concorso ‘Piemonte Visual’, il Consiglio Regionale del Piemonte ha coinvolto geografi, mappatori, sviluppatori nella condivisione di dati geografici aperti, con la mappatura del Piemonte grazie alla piattaforma OpenStreetMap.

Scheda completa
Workshop collegato

Parte dal tablet la caccia al tesoro filatelica: con l'app Bolaffi basta una foto per quotare il francobollo

Settore:

Commercio di prodotti collezionistici

Descrizione:

La passione per i francobolli si è fatta immateriale; l'innovazione messa in atto dal gruppo torinese Bolaffi ha reso i cataloghi per i collezionisti tanto leggeri da essere contenuti in un tablet e ha introdotto la possibilità di riconoscere un francobollo “a prima vista” grazie alla app Treasure finder, che permette anche di calcolare la quotazione di mercato del pezzo in pochi istanti.

Scheda completa
Workshop collegato

Pomaretto: comune a impatto zero ed energeticamente autosufficiente

Settore:

Energia

Descrizione:

L'Amministrazione Comunale di Pomaretto ha avviato una serie di attività per favorire le energie rinnovabili e il risparmio energetico.

Scheda completa
Workshop collegato

Portafogli addio: il denaro “immateriale” si gestisce dallo smartphone e la colletta fra amici è facile come una chat

Settore:

Prodotti e servizi bancari e finanziari

Descrizione:

Dal lavoro congiunto della divisione ricerca e sviluppo e di Sellalab nasce l'esigenza di elaborare un modello di banca leggera, che “non si veda” e che permetta operazioni facili tramite dispositivi digitali.

Scheda completa
Workshop collegato

Pralormo, innovazione digitale per il turismo e lo sviluppo locale

Settore:

Servizi smart per il turismo

Descrizione:

Il Comune di Pralormo ha iniziato nel 2008 un percorso di innovazione, utilizzando le nuove tecnologie come strumento per attivare un canale diretto con i cittadini, per favorire l’accessibilità ai servizi, per promuovere il territorio.

Scheda completa
Workshop collegato

Progetto EDEN: misurare l’efficienza energetica delle scuole torinesi

Settore:

Efficienza energetica

Descrizione:

EDEN - Energy Data ENgagement – è un progetto che nasce dall’idea di utilizzare il paradigma dell’Internet delle Cose per favorire una consapevolezza diffusa sui consumi energetici all’interno delle scuole.


Scheda completa
Workshop collegato

San Salvatore Monferrato: la memoria del passato per progettare il futuro

Settore:

Valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale

Descrizione:

San Salvatore Monferrato ha conosciuto di recente una grande notorietà sui media nazionali, per l’iniziativa "San Salvatore in album", una raccolta di figurine dedicata agli abitanti del comune. Nell’arco di un mese sono state fatte tre ristampe dell’album, e sono state vendute oltre 100.000 figurine: l’incasso è stato devoluto alle associazioni del territorio, che hanno collaborato alla realizzazione e alla riuscita di questa idea originale.

Scheda completa
Workshop collegato

SMARTA, l’app per scoprire e vivere Taggia e Arma

Settore:

Servizi smart per il turismo

Descrizione:

Il Comune di Taggia aveva l’esigenza di informare in maniera ‘smart’ e costante i propri cittadini sugli eventi culturali in programma e di accompagnare i turisti alla scoperta del territorio. Ha così progettato e realizzato un’applicazione per comunicare e interagire con la comunità e i turisti.

Scheda completa
Workshop collegato

Un nuovo software basato sull'analisi statistica per gestire e ottimizzare le prenotazioni dei container

Settore:

Trasporti

Descrizione:

Il nuovo software gestionale aggiorna in tempo reale dati e statistiche e consente di gestire le prenotazioni dei singoli clienti.

Scheda completa
Workshop collegato

Un occhio informatico che coordina e monitora la produzione: così Amtek Tekfor riduce il consumo delle proprie macchine

Settore:

Automotive

Descrizione:

Grazie ad un moderno sistema computerizzato di monitoraggio e manutenzione si è riusciti ad abbattere dal 3 al 5% il consumo di ogni macchina.

Scheda completa
Workshop collegato

Verrua Savoia senza fili con il primo provider no profit

Settore:

Ricerca

Descrizione:

Il progetto ‘Verrua Savoia senza fili’ nasce nel 2010 quando il MISE (MInistero Sviluppo Economico) autorizza l'iXem Labs a costruire un campo sperimentale dove verificare apparati radio progettati e realizzati dal Politecnico di Torino.

Scheda completa
Workshop collegato