Smau Bologna 2015

Casi di Successo

A Fidenza i droni sono al servizio del territorio per la mappatura energetica e la rimozione dell’amianto

Settore:

Edilizia sostenibile

Descrizione:

I droni al servizio del territorio per la mappatura energetica e la rimozione dell’amianto: il progetto consente risparmi notevoli per l’Ente in quanto, con un solo censimento, è possibile analizzare e mappare circa 95,12 chilometri quadrati.

Scheda completa
Workshop collegato

Bologna, Iperbole 2020 per i cittadini e per la cittadinanza attiva

Settore:

PA

Descrizione:

Iperbole2020 è lo strumento per dare informazioni e consente un'interazione personalizzata per accedere ai servizi on line e a strumenti di social networking declinati a livello civico.

Scheda completa
Workshop collegato

Cittadini e amministrazione comunicano più facilmente

Settore:

PA

Descrizione:

Il comune ha creato un canale diretto, gratuito e certificato per entrare in relazione con i propri cittadini.

Scheda completa
Workshop collegato

Cloud computing per migliorare l’efficienza dei servizi della Regione Marche

Settore:

PA

Descrizione:

Con il progetto MCloud, la Regione Marche intende dotarsi di un’infrastruttura ibrida di computing cloud e virtualizzazione, che sia in grado di erogare efficienti ed innovativi servizi digitali ad alto contenuto tecnologico ad aziende, istituzioni pubbliche e società civile, nel rispetto del paradigma emergente della green IT e nell'ottica di rendere più efficiente il sistema di sicurezza complessivo.

Scheda completa
Workshop collegato

Con Hera, a Imola e Modena incentivare la mobilità sostenibile diventa un gioco!

Settore:

Multiutility nei servizi ambientali, idrici ed energetici

Descrizione:

Electric Road ha permesso di diffondere e far conoscere le potenzialità del mezzo elettrico in maniera divertente e incentivante per i cittadini.

Scheda completa
Workshop collegato

Da Ozzano dell’Emilia all’India: un percorso vincente per Rivit grazie a competenze, innovazione, controllo e tecnologie Microsoft

Caso presentato da:
Settore:

Sistemi di fissaggio e macchine per assemblare e deformare la lamiera

Descrizione:

La spinta verso l'internazionalizzazione e la voglia di vincere sulla concorrenza hanno fatto comprendere all'azienda la necessità di scegliere una soluzione innovativa capace di interagire con i device digitali, con il web, con aziende internazionali e di perseguire percorsi di integrazione con altri sistemi informativi che appartenessero allo stesso vendor tecnologico.

Scheda completa
Workshop collegato

Dal forno al magazzino, un software modulare per seguire passo passo la vita del grissino

Caso presentato da:
Settore:

Alimentare

Descrizione:

La riprogettazione dell'intero programma gestionale ha consentito di mettere in comunicazione tutti i software dei macchinari dei vari reparti.

Scheda completa
Workshop collegato

Dall’ENEA il biorestauro per la conservazione sostenibile del patrimonio artistico italiano

Settore:

Valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale

Descrizione:

Restaurare il patrimonio artistico italiano con i batteri, tecnica non tossica. ENEA ha brevettato una tecnica innovativa già applicata sui marmi nella Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma; sugli affreschi della Galleria dei Carracci a Palazzo Farnese a Roma; sui dipinti murali alla Casina Farnese, sul colle Palatino, sulle tavola di legno nei Musei Vaticani.

Scheda completa
Workshop collegato

Gestione ‘smart’ delle risorse idriche a Ferrara

Settore:

Dipartimento di Fisica e Scienze della terra

Descrizione:

L’Università di Ferrara e il Comune di Copparo nell’ambito del progetto WARBO Innovative Technologies for the Sustainable Management of Water Resources grazie ad un finanziamento del programma LIFE+ hanno realizzato azioni dimostrative di ricarica artificiale degli acquiferi e depurazione delle acque nell’area test della pianura alluvionale del Po nel Comune di Copparo.

Scheda completa
Workshop collegato

Il programma GreenCar dell’Azienda USL della Romagna per la Mobilità Sostenibile

Settore:

Sanità

Descrizione:

Il programma GreenCar nasce per perseguire a tutto campo la mobilità sostenibile, raggiungendo obiettivi di riduzione dei costi, riduzione dell’impatto ambientale, aumento della disponibilità e della sicurezza dei mezzi per le missioni del personale dipendente.

Scheda completa
Workshop collegato

Innovazione nella pasticceria di Casa Savoia: arriva il buono pasto smaterializzato

Settore:

Ristorazione

Descrizione:

La soluzione si è presentata con l'introduzione del totem Ticketmat e del relativo buono smaterializzabile, dotato di codice univoco, che identifica e certifica la validità del buono in tempo reale.

Scheda completa
Workshop collegato

Isernia: le aree dismesse diventano un nuovo polmone verde per la città

Settore:

PA - Finanziamenti pubblici

Descrizione:

Il progetto di “Riqualificazione Ambientale del Parco Urbano della Stazione Ferroviaria” si pone l’obiettivo di dare una risposta concreta ai problemi legati alla cronica carenza di spazi di aggregazione sociale e verde pubblico, “riciclando” vecchi edifici, manufatti industriali, spazi pubblici privi di qualità, utilizzando tecnologie innovative che permettano la fruizione degli spazi in un’ottica “smart”.

Scheda completa
Workshop collegato

L'alleanza fra Ovs e Google fa volare gli acquisti on line: dal click al carrello raddoppia il tasso di conversione

Caso presentato da:
Settore:

Abbigliamento

Descrizione:

Si chiama “full digital strategy” la strategia di digitalizzazione a tutto tondo portata avanti dal colosso dell'abbigliamento di largo consumo Ovs in stretta alleanza con un leader del mondo digitale, Google for Work, attraverso Injenia, Premier Partner Google Italia con sede a Bologna.

Scheda completa
Workshop collegato

La bolla digitale arriva prima della merce: vantaggio doppio, per Unieuro e per il punto vendita

Settore:

Retail elettronica di consumo ed elettrodomestici

Descrizione:

Unieuro digitalizza i documenti di trasporto. Il DDT infatti non viaggia più in formato cartaceo insieme alla merce spedita dal magazzino, ma viene recapitato in formato elettronico e arriva ancora prima della merce stessa.

Scheda completa

Le artigiane digitali del Centro delle Donne di Bologna: dal riuso alla riqualificazione professionale

Settore:

Associazione

Descrizione:

Il progetto R@W - Recycle @ Women (Le artigiane digitali del Centro delle donne di Bologna) è stato pensato per incoraggiare l’Artigianato Digitale delle cittadine e cittadini, di gruppi/associazioni, di migranti.

Scheda completa
Workshop collegato

Netcensus: una radiografia degli impianti di rete in tempo reale per abbattere tempi e fornire la massima qualità

Settore:

Networking e telecomunicazione

Descrizione:

Grazie al nuovo programma a portata di tablet si possono visualizzare tutte le prese dell’impianto, vedere la loro localizzazione e il servizio a cui sono associate, avere informazioni sul tipo di cavo a cui sono collegate e così via: una vera e propria radiografia immediata dell’impianto.

Scheda completa
Workshop collegato

OrtoaFe: si azzerano le distanze tra produttori agricoli e consumatori

Settore:

PA

Descrizione:

Il Comune di Bondeno ha realizzato OrtoaFe, un progetto che nasce dalla volontà di avvicinare il cittadino alla politica del consumo alimentare consapevole a km zero.

Scheda completa
Workshop collegato

Piccole scelte per grandi risultati: con il nuovo sistema di stampa meno costi, più efficienza e un approccio green

Settore:

Retail e GDO

Descrizione:

Innovare in azienda significa anche fare grandi scelte in ambiti apparentemente piccoli. Così, anche decidere di cambiare il sistema di stampa può tradursi in un'occasione di crescita per l'azienda.

Scheda completa
Workshop collegato

Processi formativi e nuove tecnologie applicate ai beni archeologici e museali in Abruzzo

Settore:

Valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale

Descrizione:

La necessità dei Servizi Educativi di ri-progettare l’offerta formativa del Museo Archeologico Nazionale di Villa Frigerj e le esigenze formative e di ricerca del Corso di laurea in Scienze della Formazione primaria hanno indotto la rete collaborativa (USR, scuole, Università, Enti locali) ad avviare un processo di miglioramento dell’accessibilità dei significati delle collezioni museali attraverso l’utilizzo di strumenti mediali rispondenti alle richieste comunicative di bambini, ragazzi e giovani.

Scheda completa
Workshop collegato

Pulizie professionali con approccio digitale e l'hotel si “abbona” al servizio con la App

Settore:

Prodotti chimici per le pulizie professionali

Descrizione:

Una “rivoluzione copernicana” nel mondo delle pulizie professionali: calcolare il prezzo non a partire dalla quantità di prodotto utilizzato, ma dall'ampiezza e tipologia della superficie da sanificare. A renderlo possibile è “Infinity App”, l'applicazione per smartphone e tablet lanciata da Arco Chimica che si connette a una piattaforma cloud continuamente aggiornata

Scheda completa
Workshop collegato

Riccione fa sistema grazie al cloud computing

Caso presentato da:
Settore:

PA - Governance

Descrizione:

Il progetto ‘Collabora Riccione’ è stato sviluppato dal Comune, in particolare, dal settore Gestione del sistema informativo con l’obiettivo di individuare le modalità migliori con le quali gestire archivi e risorse dati sfruttando il cloud computing.

Scheda completa

Sa.l.Sa. - Salviamo la Salute con l’App della Regione Molise

Settore:

Alfabetizzazione digitale e e-Government

Descrizione:

La Regione Molise sta sviluppando un’applicazione mobile per Android e iOS contenente la mappatura di tutti coloro che necessitano di cure o di trasporto in strutture ospedaliere o specializzate per effettuare prestazioni cicliche, soprattutto in occasione di eventi atmosferici.

Scheda completa
Workshop collegato

Un modello matematico per la gestione intelligente del flusso dei rifiuti: così Optiwasteflow ottimizza lo smaltimento

Settore:

Smaltimento e recupero rifiuti

Descrizione:

Un avanzato modello matematico elabora un enorme numero di dati a supporto di un applicativo web che può essere consultato da tutti gli operatori di Herambiente che lavorano nella filiera dei rifiuti.

Scheda completa
Workshop collegato

Un occhio digitale per identificare l’amianto: a Roma la mappatura si fa intelligente grazie ai droni

Settore:

Smaltimento dei rifiuti

Descrizione:

Il servizio di censimento proposto da ACI Consult prevede la realizzazione di un rilievo georeferenziato grazie all'impiego di droni equipaggiati di sensoristica geotermica e videocamera HD.

Scheda completa
Workshop collegato

Un'app per gli studenti dislessici: Mayor Tom fa “leggere con le orecchie”, con tecnologia open

Settore:

Scuola pubblica del primo ciclo di istruzione e formazione

Descrizione:

Si chiama “Major Tom” la nuova app che permette di “leggere con le orecchie” a studenti dislessici o affetti da altri disturbi specifici di apprendimento: lo fa traducendo i fitti paragrafi di un testo scritto in un racconto vocale da ascoltare.

Scheda completa
Workshop collegato

Una piattaforma intuitiva per gli eventi dell'Ateneo: così a Bologna i professori si fanno il sito da sé

Settore:

Didattica universitaria e ricerca scientifica

Descrizione:

L’Ateneo ha realizzato un servizio web basato su tecnologia open source, personalizzabile e facilmente compilabile da utilizzare per ogni evento organizzato dall'università, garantendo coerenza con il sistema di identità di Ateneo.

Scheda completa
Workshop collegato

Workflow e approccio “social”: Iccrea BancaImpresa coinvolge il cliente nel cuore del flusso di lavoro

Settore:

Servizi finanziari

Descrizione:

Una piattaforma collaborativa che consente di condividere il “capitale intellettuale”, da un lato grazie a un workflow condiviso fra i vari attori, che comprenderà per la prima volta anche i clienti, e dall'altra con una sorta di “Facebook inter-aziendale” e una chat che permette interazioni in tempo reale fra i soggetti impegnati nei processi di business.

Scheda completa
Workshop collegato