Smau Logo
per gli operatori del canale ICT
Smau Trade
per start-up, Regioni e PA
Percordi dell'innovazione
Relatori Smau

(cod.4347)

Un'introduzione al Semantic Web e ai Linked Data

Relatore:
Categoria:
Workshop formativo
Area:
Marketing Digitale , Marketing
Giorno/Ora:
Venerdì 22
ore: 15:00
Posti:
Durata:
30 minuti
Sala:
arena Microsoft pad.4
Target:
 

Evento terminato

Il Semantic Web è un "Web of Data" ove per "dato" si può intendere qualsiasi cosa. L'insieme delle tecnologie del Semantic Web (RDF, OWL, SKOS, SPARQL, etc.) costituisce un ambiente in cui le singole applicazioni possono interrogare i dati, operare processi di inferenza utilizzando vocabolari e ontologie, etc. Tuttavia, perché il "Web od Data" diventi una realtà, è importante poter disporre di un gran numero di dati sul web, rappresentati con formati standard, che possano essere raggiunti e gestiti con gli srumenti sviluppati nel contesto del Semantic Web. Inoltre, il Semantic Web deve poter avere accesso non solo ai dati, ma anche alle relazioni che li collegano, per poter creare un "Web of Data" e non una semplice collezione di dati. Questa collezione di dati interconnessi è denominata anche "Linked Data". Fin dai primi sviluppi in ambito Semantic Web, uno dei problemi fondamentali è stato quello di come rendere disponibili i vari tipi di dati, per raggiungere una migliore integrazione. Tecnicamente, questo obiettivo può essere raggiunto rendendo disponibili tutti i dati in RDF, ma questo approccio non è realmente scalabile. Per conseguire l'integrazione dei dati è necessario che siano definite opportune tecnologie in grado di operare su un formato comune e condiviso (RDF) per operare le opportune conversioni (eventualmente anche "on-the-fly") per accedere alle informazioni esistenti (database relazionali, XML, HTML, etc.). È anche importante poter definire degli opportuni punti di accesso per formulare le query in maniera efficace. Il W3C fornisce una serie di tecnologie (RDF, GRDDL, POWDER, RDFa, e altre in fase di definizione finale, come R2RML, RIF, SPARQL) per consentire l'accesso ai dati. Obiettivo del seminario è fornire gli elementi essenziali per comprendere il ruolo delle varie tecnologie definite dal W3C, facendo riferimento anche ad attività in corso in vari settori.

Smau Servizi srl con socio unico - P.IVA: 02796871206 - - - - design by: gabriele parpaiola