PROGRAMMA

EVENTO SPECIALE - Smau Milano 2017

Martedì 24 - ore 14:00
Durata: 2 ore

Sala Plenaria

EVENTO TERMINATO

cod. 40575
Aumento dei ricavi e riduzione del rischio di fallimento per le startup partecipate: i dati del Secondo Osservatorio Open Innovation e Corporate Venture Capital italiano

Le startup partecipate da una corporate aumentano più rapidamente i propri ricavi e hanno meno possibilità di fallire. E’ quanto emerge dalla seconda edizione dell’Osservatorio Open Innovation e Corporate Venture Capital che sarà presentato da Assolombarda, Italia Startup e Smau in collaborazione con Cerved Group e BTO Research.
Un fenomeno, quello dell’Open innovation, che coinvolge in Italia già 10.000 realtà tra startup innovative partecipate e imprese che investono nel CVC e che in un solo anno ha registrato una crescita del 31% del numero di imprese che hanno avviato collaborazioni con startup. Gli esiti del rapporto mettono in luce il fatto che il modello del Corporate Venture Capital in Italia è già una realtà e l’appuntamento di presentazione dell’Osservatorio è l’occasione per scoprire come l’Open Innovation rappresenti un volàno di crescita sia per le startup che per le aziende che decidono di investire in questo ecosistema.

L’Osservatorio propone un’analisi quantitativa realizzata dagli archivi di Cerved sui soci e sulle partecipazioni, affiancata da un’indagine qualitativa affidata a BTO Research, che ha rintracciato esperienze replicabili di Open Innovation, per fornire una guida alle imprese che si affacciano per la prima volta in questo mondo e hanno necessità di orientarsi rispetto ai numerosi modelli e strumenti differenti con cui sviluppare processi innovativi.

L’Osservatorio, quindi risponderà a queste 5 domande:
-       Quanto è cresciuto il fenomeno del Corporate Venture Capital e che dimensione assume?
-       Le startup partecipate da CVC sono diverse dalle altre?
-       Che risultati ottengono le Corporate che investono in startup?
-       Qual è la distribuzione geografica del fenomeno?
-       Quali sono i casi concreti e i modelli più diffusi di Open Innovation in Italia?

Questi gli argomenti che verranno presentati in tale occasione, con il supporto di testimonianze da parte di qualificate aziende nazionali e multinazionali.

Agenda:
Saluti Introduttivi
Stefano Venturi, Vice Presidente di Assolombarda con delega a “Attrazione Investimenti e Competitività Territoriale”
Antonio Perdichizzi, Vice Presidente Italia Startup
Pierantonio Macola, Presidente SMAU

Presentazione dell’Osservatorio 2017
Guido Romano, Responsabile Ufficio Studi, Cerved Group
Marco Castelli, Head of Research Group, BTO Research e Fabrizio Conte, Research Consultant BTO Research

Tavola Rotonda - Testimonianze di case histories corporate:

  • Corrado Creston, Partner, Add Value
  • Franco Cornagliotto, Presidente, AizoOn Consulting
  • Luca Baldazzi, Field Application Engineer Manager, Arrow Italia
  • Mariarita Costanza, Cofondatore, Macnil GT Alarm-Gruppo Zucchetti
  • Giovanni Rizzo, Chief of Innovation Division, ZCube - Zambon

Moderatore: Alvise Biffi, coordinatore Industry Advisory Board Italia Startup e Vice Presidente Piccola Industria Assolombarda

In collaborazione con: