Smau Milano 2017

CASI DI SUCCESSO

EVENTO COLLEGATO

Martedì 24 - ore 12:00
Studio TV

Ottimizzare gestione e produzione, verso l’industria 4.0

by Chiara Albicocco , Alessandro Anzilotti , Andrea Bontempi , Luca Bortolami , Nella Giubelli , Patrizia Sopranzi , Antonio Terlizzi

Scopri i protagonisti dello Smau Live Show, evento live in streaming condotto da Chiara Albicocco di Triwù, la web TV dell’innovazione.Sei un imprenditore, un manager, e vuoi confrontare...

(posti esauriti)
ISCRIZIONI CHIUSE
Il progetto sperimentale della startup di Varese nella città britannica di Milton Keynes

Everynet, lo Smart Metering contro lo spreco idrico

Terlizzi (SVP Head of Global Sales): “In Elmec abbiamo trovato un partner davvero affidabile, il suo datacenter ci garantisce potenza di calcolo, scalabilità, flessibilità e sicurezza”

L’idea in breve

Introdurre un sistema di Smart Metering basato su tecnologia LoRaWAN come strumento per ottenere una riduzione dei consumi idrici attraverso un percorso di trasparenza e responsabilità sociale: questa la sfida del pilot realizzato da Everynet nella città di Milton Keynes, nel Regno Unito, in collaborazione con British Telecom, Anglian Water e l’incubatore Things Connected.

Il progetto

Milton Keynes, oggi seconda solo a Londra nel Regno Unito per numero di startup, negli ultimi 10 anni ha registrato un forte aumento della popolazione (+16,5%), e un grande incremento di posti di lavoro (+18,2%) cui è corrisposta una grande attività edilizia. Secondo le stime l’aumento del traffico toccherà il +60% nel 2026 quando la popolazione supererà i 300 mila abitanti. La città è inoltre collocata in una delle zone più aride del paese. Quindi visto l’aumento della popolazione, il cambiamento climatico e la relativa siccità,  ecco che si aprono scenari critici per quanto riguarda  la disponibilità di acqua nel prossimo futuro. Per diminuire il consumo di acqua, si è voluto intraprendere un percorso di trasparenza e responsabilità sociale: l’obiettivo è stato quello di rendere i cittadini consapevoli di quanta acqua stavano letteralmente sprecando, creando un sistema virtuoso di comportamenti che li portasse ad autoridurre il consumo nel corso delle proprie attività giornaliere. Per fare ciò, è stato sviluppato un web-based / app tool che visualizzava il consumo di acqua durante le 24h; le informazioni erano rese disponibili a tutte e 50 le famiglie partecipanti al pilot in maniera anonima.  Ogni famiglia si è resa conto di quanto consumava rispetto alle altre ed ha messo in atto autonomamente, senza alcuna spinta esterna, tutta una serie di regole che le hanno portate a far scendere i loro consumi sotto la media.

La soluzione tecnica

Sono stati installati contatori dell’acqua intelligenti nelle case delle famiglie coinvolte; questi contatori erano alimentati a batteria; grazie alla tecnologia LoRaWAN erano in grado di mandare la lettura ad intervalli regolari, senza l’ausilio di personale interno od esterno; inoltre, la tecnologia consentiva di inviare i dati anche in assenza di energia (cosa che la tecnologia GSM o Ethernet non possono fare) ed un accesso ai dati raccolti praticamente real time. La soluzione LoRaWAN implementata è risultata di basso impatto economico (pochi gateway necessari a coprire l’area di test), di facile installazione e senza la necessità di incorrere in costi di connessione tipici del GSM. Tutti i sistemi di test di Everynet, caratterizzati da elevata potenza di calcolo soddisfatta con soluzioni HPE Computing e Simplitivity, sono ospitati dal data center di Elmec a Brunello (Varese), business partner HPE. “In Elmec – spiega Antonio Terlizzi, SVP Head of Global Sales di Everynet – abbiamo trovato un partner davvero affidabile in grado di rispondere alle esigenze legate alla rapida espansione della nostra realtà: il datacenter ci offre al contempo potenza di calcolo, scalabilità, flessibilità e sicurezza, caratteristiche ideali per una realtà come la nostra che spesso si trova a dover avviare progetti ad alto contenuto tecnologico con tempi di pianificazione molto ridotti”.

I benefici

Il progetto si è concluso nel 2016: la riduzione dei consumi si è attestata in media attorno al 25%. Risultati incoraggianti che hanno portato a scegliere di dare continuità al progetto: il prossimo step riguarda l’estensione della sperimentazione a 3000 famiglie.

 

 

L’azienda

Everynet è una società che si occupa di Internet of Things. Nello specifico, è una tra le realtà leader a livello mondiale nelle tecnologie Low Power (dispositivi a batteria di lunga durata – fino a 10 anni) Long Distance (parliamo di coperture outdoor fino a qualche decina di chilometri), Low Data Throughput (parliamo di poche decine di kilobit al secondo), su bande di frequenza non licenziate, ovvero che non necessitano il pagamento di fee per l’utilizzo (un po' come il Wifi per intenderci). La tecnologia si chiama LoRaWAN, è un open standard e l’organizzazione che coordina le iniziative e ratifica lo standard si chiama Lora Alliance: include più di 500 membri, con nomi illustri quali Cisco, IBM, GE, Schneider Electric, Orange, MachineQ (Comcast), Microchip.

Fondata nel 2015, la startup ha sede legale in Olanda e oltre a Varese, conta sedi a Londra, Helsinki, Miami, Austin e San Paolo in Brasile.

A cura di:
Elmec

Settore: Manifatturiero

SCARICA IN PDF